Cosa far fare ai bambini di 11 anni a casa


I bambini di oggi vogliono interagire costantemente con le persone e le cose intorno a loro. Ecco perché abbiamo selezionato una bella lista di attività da far fare ai bambini in casa, per capire subito

Attività da far fare ai bambini di 11 anni in casa.

Ciao, mi chiamo Giuseppe, padre di 2 bambini di 8 e 11 anni. E’ vero, oggi siamo sempre troppo impegnati o troppo stanchi e il tempo scarseggia sempre, ecco perché ho fatto una lunga lista delle attività da fare con i miei figli quando sono in casa.  In questo modo i bambini non si annoiano e io sfrutto al meglio il tempo che passo con loro.

Spero possa esserti utile.
Dopo una ricerca approfondita, ho selezionato una serie attività che può fare un bambino di 11 anni annoiato in casa.
Per esperienza ti posso dire che non abbiamo bisogno di intrattenere i nostri bambini 24 ore su 24 e che le attività non devono per forza essere troppo elaborate.

VAI DIRETTAMENTE ALLA LISTA DELLE ATTIVITA’ DA FARE CON BAMBINI DI 11 ANNI

Cosa piace e cosa fare quando ci si annoia a casa per bambini 11 anni?

I bambini di 11 anni sono piccoli, ma vogliono già fare i grandi.  Crescono velocemente e non vogliono fare sempre le stesse cose, quindi bisogna essere creativi e sempre sul pezzo.

All’età di 11 anni possono anche cominciare a fare alcuni lavoretti da “grandi”. Quando vengono coinvolti in attività da grandi o insieme ai grandi, i bambini (non tutti ovviamente) sono molto concentrati e cercano sempre di fare del loro meglio.

Ricorda di interrogarlo spesso sulle su cosa prova mentre svolge quelle attività e di trovare sempre il giusto equilibrio tra impegno e piacere.
In questo articolo troverai molti spunti utili per passare felicemente del tempo con i tuoi figli a casa e idee originali di tanti giochi divertenti per bambini.

Come impegnare i bambini di 11 anni a casa?

Un bambino a 11 anno sta attraversando una fase di crescita molto delicata, perché è sempre con i genitori, ma pretende anche la propria dose di autonomia.

Non esiste una data precisa e una cosa è certa, solo tu puoi capire se tuo figlio è pronto a fare qualcosa di diverso e di nuovo. A 11 anni non sono più bambini piccoli, ma non sono nemmeno adolescenti.

Di sicuro si annoiano facilmente, quindi ti capiterà spesso di sentire da loro frasi del tipo: “Sono annoiato”, oppure “non c’è niente da fare”. I giocattoli non sono poi così divertenti, ma non sono abbastanza grandi per andare da soli o per avere un lavoro.

Ecco perché abbiamo creato una lista di potenziali attività che puoi fare con lui.
Incoraggia il gioco e gli hobby e controlla il loro rapporto con la tecnologia, un genitore deve aiutare il proprio figlio a trovare un equilibrio con l’utilizzo dei dispositivi, telefoni, videogiochi, etc. Mostra ai tuoi figli come controllare i loro dispositivi, e non ad essere controllati dai loro dispositivi.

ATTIVITA’ E GIOCHI DIVERTENTI PER BAMBINI IN CASA A 11 ANNI

Verso gli undici anni, quando si annoiano, i bambini tendono a ripiegare verso la tecnologia, quindi passano giornate intere davanti a tablet, telefoni e computer.

Numerosi studi confermano i gravi rischi dell’utilizzo eccessivo di questi dispositivi da parte dei bambini, sia per la crescita che per le capacità di relazionarsi con gli altri e con il mondo esterno.

In alcuni casi viene trovata una corrispondenza forte tra uso eccessivo di dispositivi elettronici e problemi comportamentali come l’ADHD (disturbo deficit da attenzione) o anche obesità infantile.

Valuta anche quanto spazio hai in casa, perché più lo spazio è grande e maggiori sono le attività che i bambini possono fare. Nella seguente lista troverai anche tanti giochi da fare a casa in spazi più ristretti.

Cominciamo, ecco a te la lista dei giochi per bambini da fare in casa:

Dimmi cosa sto mangiando?
Questo gioco è molto semplice e divertente, ti basterà bendare a turno una persona e prendere i più svariati alimenti nella tua dispensa (ad es. miele, salsa di soia, senape, piselli surgelati, etc.). Il bambino bendato dovrà assaggiare e indovinare di che si tratta. E’ anche un divertente allenamento per i sensi del bambino.  Ovviamente controlla sempre le allergie alimentari dei partecipanti.

Storie stravaganti
Metti alla prova l’immaginazione dei bambini con il gioco “Storie stravaganti”
Ogni bambino, a turno, scrive le prime righe di una storia su un pezzo di carta. Il bambino che riceve il pezzo di carta può vedere solo quello che ha scritto il bambino prima di lui e non tutte le frasi che hanno scritto gli altri bambini.

Il bambino che riceve il foglio dovrà continuare la storia solo tenendo conto della frase del bambino prima di lui.
Una volta completato il giro si legge la storia che sarà sicuramente confusa e stravagante. Si tratta di un gioco molto semplice, ma le risate sono assicurate.

Gioco per bambini: Percorso a ostacoli al coperto
Prepara un mini percorso a ostacoli in casa. Poi benda uno o due giocatori mentre il resto dei giocatori devono guidarli attraverso la corsa ad ostacoli dicendo loro la strada da percorrere. Vince chi arriva prima. Puoi aggiungere anche delle penalità in caso di errori dei partecipanti durante il tragitto.

Trovato in 15 domande
Un concorrente pensa a una cosa o a una persona e gli altri devono indovinare di cosa si tratta ma possono solo fare domande a cui si può rispondere solo Sì e No. Massimo 15 domande a disposizione. Il primo che indovina dovrà scegliere l’oggetto successivo da indovinare.

Gioco dell’alfabeto
Fai partire una sfida in cui per un minuto nessuno può usare parole che iniziano con una lettera dell’alfabeto concordata.

Aeroplani di carta
Ti serviranno solamente dei pezzi di carta e cartone per fare degli aeroplani per bambini. Ovviamente non dimenticare pennarelli e colori per colorarli e personalizzarli.
Fai gareggiare in aeroplanini di carta e vedi chi arriva più lontano.

Il codice segreto
Crea il tuo codice segreto o un rebus che altri bambini devono decodificare. Puoi utilizzare simboli, oggetti e disegni al posto delle lettere.

Giro del mondo: gioco di geografia per bambini
Gioco molto semplice, un bambino inizia il gioco dicendo un nome di luogo geografico e la persona successiva deve pensare al nome di un altro luogo che inizia con l’ultima lettera del luogo precedente.

Bugie e verità
Ogni concorrente condivide con gli altri partecipanti tre affermazioni, una è falsa e due vere. Tutti gli altri devono indovinare qual è la menzogna.

Nascondino
Classico gioco per bambini da fare in una casa abbastanza grande e senza farsi male 🙂

Nascondino 2.0
Al posto del solito gioco, puoi giocare anche a una variante del classico nascondino. Una persona si nasconde e tutti la cercano. Chi trova il bambino nascosto vince e sarà il prossimo a nascondersi.

Piccoli sussurri
I bambini si divertono sempre con questo gioco adatto un pò a tutte le età. Per venire bene ci vogliono almento 4 o 5 bambini, ma più bambini ci sono meglio è.
Metti i bambini in cerchio e sussurra al primo bambino una frase abbastanza lunga. Il bambino che ascolta la frase sussurrata dovrà poi sussurrarla al bambino dopo di lui. Il giro prosegue fino ad arrivare all’ultimo bambino che pronuncia la frase ad alta voce. Frasi strampalate e risate assicurate.

Nomi cose e città
Gioco storico per grandi e piccini. Segna su un foglio di carta delle colonne con le seguenti intestazioni: nomi, cose, città, animali, mestieri, etc. Poi scegli una lettera a caso. A questo punto bisogna trovare una parola per colonna che inizia con quella lettera. Ogni turno dure 60 secondi e poi si passa al conteggio ad ogni turno. Chi ha scritto una parola prende 10 punti, chi non l’ha scritta prende zero punti e chi ha scritto la parola uguale ad un altro concorrente prende 5 punti.
Alla fine delle partite si fa la somma di tutto e si vede chi ha vinto.

L’impiccato
Gioco storico da fare ovunque con carta e penna. Ti basterà scegliere una parola, contare le lettere e scrivere tanti trattini quante sono le lettere. Puoi scrivi solo la lettera iniziale e finale della parola.
Ogni concorrente dice una lettera. Se la lettera c’è, viene aggiunta alla parola, ma se non c’è si disegna un altro pezzo dell’impiccato.
Bisogna indovinare la parola prima che l’impiccato sia completo.

Lego per bambini 11 anni
I lego non saranno mai superati e sono adatti a bambini di tutte le età e non solo. Ovviamente un bambino di 11 anni avrà bisogno di una sfida abbastanza complessa. Ai miei piccoli piacciono molto i Lego per costruire macchine e palazzi.
Dai un’occhiata alle offerte attive sui lego.

Giochi con le carte per bambini 11 anni.
Impara alcuni trucchi con le carte per intrattenere i bambini quando si è fatto tardi e non ne vogliono sapere di andare a dormire. Se non sai come fare, in commercio ci sono delle raccolte di giochi di carte per famiglie. Te ne elenco alcuni qui sotto:

Colleziona vestiti e giocattoli per beneficenza.
Quando sei in casa o piove, con i tuoi figli prendi una serie di vestiti che non utilizzano più, oppure tutti i giocattoli con cui non giocano più. prepara tutto per un’asta di beneficenza per raccogliere qualche soldino e comprare, con l’aiuto di mamma e papà, un nuovo giocattolo che ti stanno chiedendo da mesi.
E’ un ottimo gioco per insegnare a riutilizzare e condividere le cose, oltre che a non dare per scontato di ricevere qualsiasi cosa senza sforzo.

Baby Paparazzo

Puoi stimolare la creatività e la capicità di osservazione del mondo. Anche in casa possono esserci spunti interessanti e angoli di osservazione da immortalare con una fotocamera per bambini.
Io ne ho trovata una in offerta su amazon a 15 euro. Lui si diverte a fotografare di tutto, ma in particolare la natura, gli uccelli e altri animali vari. Poi ci divertiamo, di tanto in tanto, a scaricare le foto e a stampare le più belle.
Nella sua stanza ho messo quadrato di compensato sul quale appendiamo tutte le foto più belle.

Costruisci il Ponte
Divertiti a costruire un ponte con i materiali che hai a portata di mano. Puoi usare delle cannucce, delle mollette, qualche spillo e un pò di colla. Imposta il tutto come se fosse una sfida, tipo: costruire un ponte capace di sostenere una moneta oppure qualcosa di più pesante. Non c’è limite alla fantasia.

Mostri super paurosi
Ogni bambino colora le pagine in modo che ognuno ha il proprio mostro. Appena finito fai prendere vita ai disegni facendo aprire e chiudere la bocca dei mostri piegando le linee.
Attività divertente, gratuita e facile per i bambini.

Origami Everywhere
Scarica modelli gratuiti o acquista modelli di origami per creare dei bellissimi segnalibri origami,. Se non lo sai fare, ancora meglio. Guarda i video e impara a realizzarli con tuo figlio.
Puoi creare un sacco di forme e oggetti, anche origami di animali del bosco.

Mini-biliardino
Divertiti a creare un Mini-biliardino con una scatola di scarpe, fai dei buchi, inserisci delle aste o delle cannucce, fai dei mini giocatori con del cartone o altro. Gioco creativo e divertente per passare il tempo. Continua a leggere per trovare altri divertenti giochi da fare con bambini.

Mille maschere
Disegna, stampa o scarica delle maschere per bambini. Lascia che i bambini le colorino e le personalizzino. Poi ogni bambino ritaglia la propria maschera, ci aggiunge un elastico e la indossa per diventare in un attimo il personaggio che desidera.
Se non hai delle maschere puoi utilizzare anche un pezzo di cartone su cui disegnare e uno spago per attaccarle.

Tutti pazzi in cucina: Gioco per bambini per cucinare biscotti.
D’inverno, quando piove e quando non si può uscire, fare dei biscotti è di sicuro la mia attività preferita. Prendi una bella ricetta online, prendi gli ingredienti e divertiti con i bambini a impastare e realizzare dei biscotti buonissimi. Io preferisco sempre quelli con le gocce di cioccolato.

Pane fatto in casa
Divertiti a cuocere una pagnotta di pane fatto in casa impastando con i tuoi bambini acqua, farina, sale e lievito. I bambini si divertono sempre a creare nuove cose e rimangono ogni volta affascinati quando vedono il pane lievitare nel forno.

Trucco e parrucco
Divertiti a truccare e a farti truccare dai bambini, poi scatta anche qualche foto per immortalare questi momenti. Ne riderai per parecchio tempo.

Segnali dal futuro
Crea una capsula del tempo e seppelliscila nel cortile di casa con dei messaggi per il futuro.

Antistress per mamma e papà
Divertiti con loro a riempire un palloncino con polvere o farina, così da creare una palla antistress fatta in casa. I bambini possono giocarci tranquillamente senza farsi male. Ci possono essere dei giorni in cui possono tornare utili anche ai più grandi 🙂

Picnic in casa e tea party.
Ti basta una tovaglia sul pavimento, poi prepara un po ‘di tè e gustalo con tazze e piattini, insieme a biscotti o pane.

Lavagna sempre presente
I bambini disegnano, immaginano e creano in ogni momento. Se puoi, tieni a portata di mano una lavagnetta così che i bambini possono raccogliere provviste ogni volta che vengono colpiti da qualcosa.

Caro amico ti scrivo
Scrivi con tuo figlio una lettera vecchio stile (con carta e penna). Scrivi alla nonna, ai cuginetti o ad un amico. Salutali con affetto e attendi una risposta. Sarà una divertente corrispondenza.

Caccia al tesoro per bambini
Prenditi cinque minuti e nascondi dei tesori in giro per casa (ad es. giocattoli, pietre, qualunque cosa). Disegna o fai un elenco degli oggetti e fai partire tuo figlio per la caccia al tesoro.
Cerca solo di creare qualcosa di non troppo semplice (ma neanche troppo complesso) da far durare abbastanza il gioco. Stimola la tua mente per creare indovinelli, indizi, frasi e idee – è più semplice di quanto pensi.

In commercio ci sono dei giochi per bambini per la caccia al tesoro, ma io preferisco nascondere qualcosa di noto, tipo il suo pupazzo preferito o un oggetto che conosce in casa.
Di seguito ti lascio qualche riferimento per giochi per bambini per la caccia al tesoro.

La caccia al tesoro è definitivamente uno dei giochi per bambini in casa che preferisco.

Il gioco del niente
Anche non fare niente può essere utile, perché anche la noia fa bene ai bambini. Se tuo figlio ti dice che si annoia, tu digli che se non hanno niente da fare, ti dovranno aiutare a fare tutte le faccende di casa.
Non ne sono sicuro, ma molto probabilmente troveranno qualcosa da fare. 🙂

Prova e condividi quello che succede nei commenti.

ALTRi GIOCHI DA FARE PER BAMBINI 11 ANNI IN CASA

Tra i giochi divertenti da fare in casa con bambini ci sono di sicuro i seguenti che trovi nella lista. Ti prego di aggiungerne altri nei commenti così da aumentare il valore di questo articolo. Andiamo:

  • Impara a suonare insieme strumenti musicali.
  • Guarda le cose microscopio, oppure guarda la luna con un telescopio o un binocolo.
  • Disegna una mappa del tuo quartiere.
  • Prepara popcorn.
  • Intaglia una zucca e falla diventare spaventosa con una bella candela accesa all’interno.
  • Crea un globo di cartapesta fatto in casa con un palloncino.
  • Crea una casetta per gli uccelli in legno.
  • Prepara insieme a loro delle squisite caramelle fatte in casa.
  • Insegna loro a giocare a scacchi, o a dama. (o anche impara a giocare con loro).
  • Impara alcune mosse yoga per rilassare i muscoli e migliorare la respirazione.
  • Crea un portafoglio o una borsa con nastro adesivo.
  • Giocare a ping pong.
  • Crea qualcosa con materiali riciclati.

GIOCHI MUSICALI PER BAMBINI A CASA

Se vuoi organizzare o intrattenere con dei giochi musicali per bambini casalinghi potresti organizzare una gara di ballo/danza nel tuo salotto.
Ti basterà alzare la musica e lasciarti andare insieme ai tuoi pargoli. E’ un sollievo dallo stress anche per te.

Puoi fare qualcosa di più interattivo utilizzando queste console per ballare seguendo una serie di movimenti. Sono molto divertenti e allo stesso tempo aiutano a socializzare e a stare in movimento.

Libri per bambini 11 anni

Oggi giorno la lettura viene spesso sottovalutata da molti genitori e evitata dai bambini, che preferiscono intrattenersi con dispositivi elettronici e videogames.

Tra le attività che puoi fare con il tuo bambino di 11 anni ci sono:

  • Leggere un libro, i libri per bambini sono sempre in giro e sempre disponibili a qualsiasi ora del giorno. I bambini devono sapere che possono prendere un libro dagli scaffali quando vogliono.
  • Scrivere un libro, crea delle storie con i tuoi bambini e scrivile in un diario. Ricorda di lasciare alcune zone bianche da riempire man mano con altri dettagli della storia, con disegni o foto.
    Lascia che siano loro a dettare le parole, a pronunciarle correttamente e a cominciare a scriverle. Il gioco è divertente e il libro sarà un ottimo ricordo.
  • Ascoltare un libro, sul mercato sono presenti degli audiolibri per bambini fatti veramente bene. Puoi ascoltarli con loro o utilizzarli per farli stare buoni mentre fanno qualcosa di piacevole e intelligente.

Di seguito ti elenco alcuni dei migliori audiolibri per bambini più venduti:

Di seguito ti elenco alcuni dei migliori libri per bambini 11 anni, i più venduti al momento.

Cosa fare e quali attività far fare ai bambini di 11 anni a casa

Quali sono i lavori con i bambini di 11 anni?

Giochi con bambini e non solo, infatti a 11 anni i bambini sono pronti a fare, in piccolo, le cose che fanno i grandi.
Se tuo figlio ha voglia di fare ed è abbastanza intraprendente, puoi stimolarlo ad iniziare una nuova attività. Ad esempio, può guadagnarsi qualche euro sorvegliando la sorellina più piccola e/o qualche altro bambino, portare fuori bidoni della spazzatura per i vicini, lavare finestre, etc.

Quando torna da queste attività, chiedigli come è andata. Ricorda di trovare sempre il giusto equilibrio tra impegno e piacere.

Di seguito, se ritieni, ti elenco alcune attività che potresti fargli fare in casa, perché quando vengono coinvolti in attività dei grandi, i bambini (non tutti ovviamente) sono molto concentrati e cercano sempre di fare del loro meglio.

Lava & Asciuga
Per lo stesso principio espresso sopra, coinvolgere i bambini in attività dei grandi può essere molto stimolante. Se non sanno già come utilizzare la lavatrice e l’asciugatrice, possono cominciare ordinando propri vestiti e lavare, asciugare e sistemare.

Piccoli chef
Coinvolgi i tuoi figli in cucina, con ricette semplici ovviamente. Se ti stai domandando:
Cosa far cucinare ai bambini? Le ricette migliori da far cucinare a un bambino sono formaggi grigliati, uova strapazzate, frittate, carne macinata marrone, cucinare gli spaghetti, fare dei biscotti, fare una torta e tanto altro ancora.
Tuo figlio sarà estremamente orgoglioso del risultato e aspetterà con ansia di fare assaggiaare le sue prelibatezze a tutta la famiglia (nel bene e nel male :-)).

Aiuto con le faccende
Le faccende insegnano ai bambini che gestire la casa è un impegno familiare e che le cose da fare non sempre sono piacevoli.
Se ci riesci, puoi farlo partecipare a un concorso di pulizia delle stanze, in gara con sorellina/fratellino.

Smontare cose
Al chiuso in garage o in uno spazio abbastanza ampio, porta con te un vecchi elettrodomestici, macchinine telecomandate, un vecchio cellulare o altre cose smontabili. All’età di 11 anni il bambino ha l’età giusta per divertirsi a smontare, rimontare e reinventare le cose. E’ un ottimo esercizio di creatività, ma occhio a non farsi male.

Attività Bambini: Cosa far dipingere a bambini di 11 anni

Tutto inizia per gioco. Prendi una tela o un pezzo di legno e dei pennelli con dei colori a tempera o acquerelli per stimolare la sua vena creativà e la manualità. Puoi andare su un soggetto astratto o puoi provare a far copiare qualcosa nella stanza come un frutto o un oggetto.
E’ molto semplice dedicarsi alla pittura con i bambini, se ti guardi attorno avrai sicuramente a disposizione colori, carte e tele su cui disegnare oggetti e soggetti in giro per casa o immaginari.
Libera la tua fantasia con tante cose da dipingere e giochi da creare.
Non dimenticare di mettere in sicurezza l’area circostante e previeni eventuali danni permanenti utilizzando colori ad acqua e lavabili. Di seguito te ne elenco alcuni

Uno dei migliori modi per intrattenere i bambini in casa è passare il tempo con un gioco da tavolo.
In commercio ce ne sono centinaia, di seguito te ne elenco solo alcuni selezionati tra quelli più venduti e più apprezzati dai bambini.

I braccialetti dell’amicizia per bambini
Prova a realizzare dei braccialetti dell’amicizia. E’ più semplice di quello che pensi, ti basterà seguire passo passo qualche tutorial online. Altrimenti puoi sempre comprarli direttamente già fatti e preparare un biglietto con dentro il braccialetto.

Dove andare con i bambini quando piove

Se ti stai domandando cosa fare con i bambini quando piove ti posso dire che:
Se piove a dirotto da giorni e non puoi portare i bambini fuori e ne puoi più di stare in casa potresti prendere spunto da questa breve lista di attività:

  • Visita il tuo museo della scienza locale.
  • Andare a pattinare.
  • Andare a giocare a bowling.
  • Visita un museo di storia vivente.
  • Visita una casa di cura.
  • Prendi un treno da qualche parte.
  • Vai in un bar e scrivi poesie o compila un diario

Ti è piaciuto questo articolo? Spero di si. Se pensi che possa essere utile a qualche altro genitore come te, non esitare a condividerlo.

Se vuoi, utilizza la sezione puoi inviarci le attività che fai con i tuoi bambini, così da integrare e migliorare ancora di più questo contenuto.

Recent Content

link to Coperta sirena bambini e adulti: Guida a plaid e coperte coda di sirena

Coperta sirena bambini e adulti: Guida a plaid e coperte coda di sirena

Coperta sirena per bambini e adulti: Plaid sacco a pelo per tutte le stagioni per piedi freddi, lettura e regalo perfetto. Indice Articolo Coperta sirena per bambini e adulti: Plaid sacco a pelo per tutte le stagioni per piedi freddi, lettura e regalo perfetto.Le migliori coperte coda sirena Coperta Coda sirena lana 180 cm x 90cmCoperta […]