GRUPPI SEGGIOLINI SEGGIOLINI AUTO


Gruppi seggiolini auto: consigli e guida pratica

La ECE R44 è la normativa europea che la regolamenta l’utilizzo dei dispositivi di ritenuta per bambini in auto.

Quando parliamo di sistemi di ritenuta parliamo più semplicemente di seggiolini auto per bambini e rialzi auto.

La normativa ECE R44 04 suddivide le tipologie di seggiolini in base al peso del bambino, nello specifico definisce 5 gruppi di seggiolini auto:

  • Gruppo 0 per bambini di peso inferiore a 10 kg;
  • Gruppo 0+ per bambini di peso inferiore a 13 kg;
  • Gruppo 1 per bambini tra 9 e 18 kg;
  • Gruppo 2 per bambini tra 15 e 25 kg;
  • Gruppo 3 per bambini tra 22 e 36 kg.

gruppi seggiolini auto

SEGGIOLINO AUTO GRUPPO 0

Navicella per bambini con peso da 1 a 10 kg (0/9 mesi). Sono dei veri e propri lettini portatili che vanno posizionati sul sedile posteriore dell’auto e si bloccano con le cinture di sicurezza.

La comodità degli ovetti e delle navicelle è che permettono al bambino di viaggiare in posizione distesa oltre ad essere modulari con i passeggini, quindi è possibile spostarli dalla macchina al passeggino senza necessità di spostare o svegliare il bambino.

SEGGIOLINI AUTO GRUPPO 0+

Sono detti comunemente Ovetti per bambini e vanno da 0 a 13 chili (o da zero a 15 mesi). Sono sostanzialmente simili ai seggiolini del gruppo zero, ma offrono una maggiore protezione della testa e alle gambe, permettendo la posizione sdraiata e semi sdraiata.

Si posizionano sempre in senso contrario di marcia sul sedile posteriore dell’auto. Possono essere  posizionati anche sul sedile anteriore sono in assenza (o disabilitazione) di airbag laterali.

SEGGIOLINI AUTO GRUPPI 1

Sono seggiolini auto per bambini da 9 a 18 kg (da 9 mesi fino 4-5 anni) che vanno fissati attraverso l’utilizzo della cintura di sicurezza o o degli attacchi Isofix.

La cintura deve passare all’interno della struttura del seggiolino così da ancorare bene il seggiolino all’auto e impedire qualsiasi suo spostamento.

ATTENZIONE: la normativa ECE R44 04 prevede l’obbligo di installare il seggiolino contrariamente al senso di marcia fino ai 9 chili del bambino, mentre la normativa R129 fino ai 15 mesi. E’ ovvio che la R129 I-size è più restrittiva e garantisce una maggiore sicurezza, ma in questi casi è opportuna una giusta valutazione del genitore che può variare da caso a caso a seconda di peso e altezza dei bambini.

SEGGIOLINO AUTO GRUPPO 2

Cuscini adattatori da 15 a 25 kg (4/6 anni). Sono detti anche cuscini adattatori per bambini da 15 a 25 chili (solitamente da 4 a 6 anni) e hanno lo scopo di sollevare il bambino da seduto per permettergli così di usare le cinture di sicurezza installate sull’automobile.

Il seggiolino gruppo 2 hanno i braccioli e lo schienale ed è possibile rimuovere le cinturine integrate al seggiolino usando direttamente le cinture di sicurezza dell’auto.

Ma come si montano i seggiolini auto gruppo 2?

Puoi montarli solo in senso di marcia ed hai facolta di posizionarli sul sediolina davanti e dietro. Davanti è opportuno indietreggiare al massimo il sedile ed è obbligatorio disabilitare gli airbag frontali e laterali.

SEGGIOLINI AUTO GRUPPO 3

Rialzi per da 22 a 36 kg (6/12 anni): Cosi detti booster o alzatine per bambini da 22 a 36 kg (solitamente da 6 a 12 anni) e non hanno nè braccioli nè schienale e hanno lo scopo di sollevare il bambino da seduto per permettergli così di usare le cinture di sicurezza installate sull’automobile.

SEGGIOLINO AUTO GRUPPO 1 2 3

Seggiolino auto 9 36 kg (9 mesi/12 anni): Consigliamo di utilizzare sempre i seggiolini auto fino a 36 kg poiché in caso di incidente garantiscono una maggiore sicurezza e protezione da eventuali impatti laterali.

Puoi montarli solo in senso di marcia ed hai facolta di posizionarli sul sediolina davanti e dietro. Davanti è opportuno indietreggiare al massimo il sedile ed è obbligatorio disabilitare gli airbag frontali e laterali.

L’ultimo aggiornamento della normativa ECE R44 04 tratta argomenti come l’omologazione del seggiolino auto, le modalità di installazione dei seggiolini e oltretutto anche la loro composizione chimica.

Grazie a questa legge sarà più semplice individuare i seggiolini omologati e le loro caratteristiche.

L’etichetta arancione che riporta la dicitura “ECE R44” garantisce che i seggiolini auto siano omologati nel rispetto di requisiti minimi di sicurezza stabiliti dalla normativa

La dicitura i-Size (UN R129)  indica che il seggiolino è stato omologato conformemente ai nuovi standard di sicurezza garantendo prestazioni di sicurezza ancora migliori. Infatti la normativa I-Size prevede l’utilizzo di attacchi ISOFIX e protezioni laterali oltre al trasporto contro il senso di marcia fino ad almeno 15 mesi.

Ma quand’è che non devo più usare i seggiolini per bimbi?

L’obbligo di utilizzare questi sistemi termina quando:

– il bambino compie i 12 anni;

– il bambino supera il metro e mezzo di altezza (anche se minore di 12 anni), perché può usare le cinture di sicurezza normali.

Fai attenzione: Se tuo figlio ha compiuto 12 anni ma è più basso di un metro e mezzo, anche se non obbligatorio, è consigliabile continuare ad utilizzare il seggiolino di rialzo.

Per i seggiolini auto dei gruppi  1, 2 e 3, la normativa attuale prevede che possano essere posizionati su qualsiasi sedile dell’auto. Studi dimostrano che il posto più sicuro per il bambino è in ogni caso il sedile centrale posteriore poiché è il posto più protetto in caso di urto sia frontale che laterale.

Ovviamente non è necessario acquistare un seggiolino per ogni gruppo o fase di crescita del bambino , ma ci sono sistemi di ritenuta che coprono contemporaneamente varie fasce di peso e possono perciò essere usati per tutti i gruppi di cui fanno parte. I più utilizzati sono:

  • Seggiolini auto Gruppo 0+ e 1 da zero a 18 kg da montare in senso contrario al senso di marcia almeno fino a 9 kg.
  • I Seggiolini auto gruppo 1 2 3 seguono la crescita del bambino da 9 a 36 kg. Possono essere ancorati tramite la cintura di sicurezza del veicolo, oppure tramite sistema “fix” aggancio Isofix con cinture di sicurezza viaggiando in senso di marcia.
  • Seggiolini auto Gruppi 2 e 3 per bambini da 15 a 36 Kg. Più comunemente chiamati booster o alzatine, consentono di sollevare il bambino all’altezza giusta per poter utilizzare la cintura di sicurezza del veicolo, bloccandolo sulle spalle, il petto ed il bacino.

ATTENZIONE: Effettua il passaggio da un gruppo di seggiolini ad un altro solo quando le caratteristiche di tuo figlio lo fanno rientrare in una nuova categoria. Nello specifico devi prendere in considerazione posizione delle cinture, peso e altezza bambino.

Una volta che hai capito a quale gruppo appartiene il seggiolino auto da acquistare in base al peso e all’altezza del tuo bambino,

riuscirai a scegliere il seggiolino più adatto a tuo figlio in meno di un minuto, perché abbiamo già selezionato per te i migliori seggiolini auto attualmente sul mercato, suddivisi per gruppo di peso e altezza del bambino:

Miglior Seggiolino auto gruppo 0

Miglior Seggiolino auto gruppo 1

Miglior Seggiolino auto gruppo 2 3

Miglior Seggiolino auto gruppo 1 2 3

Se ritieni interessante l’articolo che hai appena letto, ci farebbe piacere che lo condividessi con qualcuno che si trova nella tua stessa situazione e con chi può ritenere utili queste informazioni.

Se invece vuoi utilizzare un rialzo auto, oppure vuoi saperne di più prima di acquistare un nuovo seggiolino auto, ti consigliamo di leggere i nostri approfondimenti:

Miglior seggiolino auto <= Vai all’articolo e scopri quello più adatto alle tue esigenze. 

Rialzo auto: La guida <= Vai all’articolo

Altezza bambini: scopri come monitorare la crescita di tuo figlio <= Vai all’articolo

Recent Content